Bodano: il nuovo ruolo delle HR? Puro business che guarda a tradizione e sostenibilità

Scopri i trend del settore HR

Secondo le previsioni di assunzione programmate dagli imprenditori italiani, tra giugno e luglio 2019 il nostro Paese dovrebbe registrare quasi 934 mila nuovi ingressi nel mercato del lavoro. Tra questi, 2 su 3 (il 66%) troveranno un impiego in una piccola impresa con meno di 50 dipendenti. Ciò che, però, sorprende maggiormente, scorrendo i risultati di questa analisi realizzata dall’Ufficio studi della CGIA di Mestre che ha elaborato i risultati emersi dalla periodica indagine condotta sugli imprenditori italiani nelle settimane scorse dall’Unioncamere-ANPAL, Sistema Informativo Excelsior, è il fatto che tra le quattro ripartizioni geografiche presenti sul nostro territorio (Nord, Centro, Sud e Isole), il Sud farà segnare il maggior numero di neo assunti: 258.200, pari al 27,6% del totale. Il 72,5% dei lavoratori in entrata, inoltre, sarà occupato nel settore dei servizi (677.550 addetti), il 20% nell’industria (186.580 unità) e, infine, il rimanente 7,5% nelle costruzioni (69.890 lavoratori).
Bodano: il nuovo ruolo delle HR? Puro business che guarda a tradizione e sostenibilità